Un mondo pulito!

La classe 1A ha aderito al Progetto: “Libri: Ali che aiutano a volare “, proposto dall’ insegnante Cristina Bucci. L’intera classe ha approfondito alcune tematiche legate all’ ecologia , all’interno di un percorso di educazione civica. Si è cercato di favorire spunti di riflessione sull’importanza di salvaguardare il nostro pianeta, promuovendo l’acquisizione di comportamenti corretti per ridurre l’impatto ambientale. Gli alunni hanno contribuito alla realizzazione di un mini libro attraverso attività interdisciplinari (Scienze, Arte e immagine e Tecnologia) e hanno collaborato attraverso tutoring e cooperative learning, in modalità completamente inclusiva.
Nel mini libro è presente un’impronta ecologica volta alla conoscenza delle conseguenze del nostro stile di vita sul nostro Pianeta.
Tale iniziativa ha permesso agli alunni un arricchimento formativo, suscitando in loro un impatto estremamente gratificante.

Progetto “Il filo delle parole”

Il progetto “Il filo delle parole” è un elaborato interdisciplinare di italiano, scienze, geografia, matematica, inglese, arte ed educazione civica.
I bambini della classe 3A della scuola primaria “G. Crocioni” del nostro Istituto Comprensivo, durante l’anno scolastico 2021/2022, hanno inventato una favola intitolata “Gli eroi del bosco”. Il testo narrato e corredato di immagini coloratissime tratta i temi: della salvaguardia dell’ambiente, della solidarietà, della giustizia e dell’ amicizia.
Durante il percorso i due protagonisti (un orso e un cinghialotto con un occhio solo) superano diverse difficoltà: un quesito matematico, un indovinello e un rebus in inglese.
Ma grazie all’unione degli animali e alle abilità dei due protagonisti, il bosco sarà di nuovo salvo!
Il testo è stato animato inoltre con la tecnica del Kamishibai  (“spettacolo teatrale di carta”) costruito in modo artigianale dai bambini e ricco di immagini vivaci, per renderlo fruibile a tutti.
Insegnanti coinvolti nella realizzazione del progetto: Novelli Marina, Conti Sara, Buschi Stefania, Luzi Rebecca, Gasparroni Daniela, Api Giorgia, Paolucci Cristina e l’educatrice scolastica Balestra Maria Silvia.

video del testo narrato

video Kamishibai

Innovazione metodologica Istituto Comprensivo Ostra

Si segnalano tre interessanti brochure sulle attività di innovazione metodologica che portiamo avanti nel nostro Istituto.

  1. Avviamento al Metodo Montessori “Aiutami a fare da me” – Scuola dell’Infanzia “Arcobaleno” – Barbara
  2. Sperimentazione MODI – MOF – Scuola Primaria “Crocioni” – Ostra
  3. “RETE SCUOLE GREEN” – Scuola Primaria ” Don Morganti” – Pianello di Ostra

Nel segno di Dante – 2A Menchetti

Il progetto multimediale “Nel segno di Dante” è stato realizzato nel corso delle attività didattiche a distanza e ha visto coinvolti, da casa, gli alunni della classe 2A della scuola secondaria e quelli dell’infanzia dell’Istituto in occasione della ricorrenza dei 700 anni dalla morte del sommo poeta. L’idea è stata quella di coinvolgere i diversi segmenti dell’Istituto – dai più grandi ai più piccoli – in una rilettura della Commedia interpretata con la lingua dei segni. La situazione “infernale”, metaforicamente, è quella nella quale ci siamo trovati da un anno a questa parte a causa della pandemia. E parafrasando i versi conclusivi dell’Inferno, il video si conclude ottimisticamente con ”… e quindi uscimmo a riveder le stelle”.
L’impiego della LIS, oltre ad avere una valenza formativa significativa in ottica inclusiva, ha rappresentato per alunni e docenti anche l’occasione per conoscere e sperimentare modalità espressive diverse da quelle consuete. La lingua dei segni infatti si basa su una diversa costruzione della frase rispetto a quella dell’italiano corrente. I movimenti del corpo e le espressioni del viso, inoltre, contribuiscono a dare significato al contenuto del testo.
Il progetto vede anche la collaborazione con un’altra istituzione culturale marchigiana. Il brano musicale che funge da colonna sonora infatti è stato inciso dall’Orchestra della Scuola Musicale Pergolesi di Jesi.

Video “Nel segno di Dante”

Progetto continuità scuola dell’infanzia Biancaneve -scuola primaria Crocioni

I bambini della classe1B Crocioni desiderano raccontare il loro primo giorno di scuola agli amici della scuola dell’infanzia Biancaneve. La loro è stata un’esperienza importante, che ha segnato un passo in avanti nella loro crescita.

Hanno voluto esprimere il loro stato d’animo attraverso questi disegni, cercando di arrivare virtualmente ai loro amici, nell’attesa di rivederli tutti il prossimo anno scolastico.

presentazione disegni – YouTube

Classi 3 A-B Crocioni Progetto SCARABEO VERDE a.s. 2019/2020

3 premio la mia impronta contaLe classi terze della Scuola Primaria Crocioni in questo anno scolastico hanno partecipato ad una serie di incontri e laboratori organizzati da ATA Rifiuti della Provincia di Ancona, da AAto 2 per la regolazione del servizio idrico integrato e dalla Ludoteca “Riù” della Regione Marche che hanno presentato dei percorsi educativi e di sensibilizzazione incentrati sulla tematica dei rifiuti, della risorsa idrica e del rispetto per l’ambiente.

Collegato a questo progetto c’era il concorso “La mia impronta conta!” sul tema dello spreco alimentare e del water footprint (impronta idrica) del cibo che buttiamo. Il concorso, oltre ai laboratori in classe, ha previsto premi in denaro per le scuole vincitrici.

Purtroppo molti laboratori erano previsti nel periodo della chiusura delle scuole a causa del COVID 19, ma la volontà di partecipare al concorso è stata più forte degli eventi. I bambini hanno elaborato delle vignette che poi sono state inserite in due riviste, una per classe, e pubblicate in PDF.

Venerdì 5 giugno 2020 sono stati proclamati i vincitori in diretta Facebook e le classi terze hanno ricevuto il terzo premio nella propria categoria.

Anche se solamente virtuale è stata per tutti noi, bambini, insegnanti e genitori motivo di gioia e soddisfazione.

Scarabeo Verde Scuola Primaria Crocioni Ostra 3 A

Scarabero Verde Scuola Primaria Crocioni Ostra 3 B